Carissimi tutti, come Società crediamo che l’unico modo possibile di rispondere a quanto pubblicato con vari mezzi è l’accordo siglato ad Ottobre 2015 dove è scritto tra le altre cose:

“il Vasari Arezzo Rugby Football club avrà la gestione dell’impianto in cui potranno libera e gratuitamente giocare le formazioni di entrambe le società.”

Non crediamo che servano altre parole.

Questo post tratta di società

Altra sconfitta per il XV di Sordini in quel di Noceto, netto il divario tra le due formazioni rispecchiato dal punteggio, un 36 a 0 che non ammette commenti. Tre segnature per tempo con un Vasari che però gioca a viso aperto per tutti gli ottanta minuti, mettendo a tratti in difficoltà i padroni di casa.
In campo fin dal primo minuto nel delicato ruolo di apertura, il diciassettenne Andrea Scartoni, prelevato dalla Under 18 e corso a dar mano alla prima squadra in difficoltà di organico, partita numero 100 invece per Grotti e per il più giovane dei fratelli D’Antonio.
Domenica prossima ad Arezzo arriverá la prima della classe Pesaro, con la quale ci auguriamo, i nostri ragazzi possano dar vita ad un’altra prova intensa e generosa, come quella di oggi.
Grotti, Bastiani( Brocchi ), D’Antonio V( Cretella ), Fiore, Donnini, Scartoni, Rupi, Califano( De Castro ), Peruzzi, Guiducci( Tirabosco ),Omizzolo( Bruni ), Donvito, Roselli, D’Antonio P, Giabbani.

Questo post tratta di Serie B

Nuova sconfitta interna, la quinta di fila, per la Prima Squadra del Vasari Rugby Arezzo, ad infliggerla il Livorno autentica bestia nera in questa stagione per i ragazzi di Sordini.
Nonostante il buon avvio dei giallo blu, sono gli ospiti ad andare in meta per primi, anche se Roselli pareggia il conto poco dopo, Livorno riesce a mettere a segno una seconda marcatura prima dello scadere andando al riposo in vantaggio per 14 a 5.
Seconda frazione non molto differente, il campo pesante non permette grandi ritmo e belle giocate e i cartellini gialli a Bastiani e Donnini per falli professionali, complicano le cose per gli aretini. Due calci di punizione fanno aumentare il divario portando i labronici in vantaggio per 20 a 5.
Rossi riesce a segnare una meta che riaccende le speranze del Vasari, ma l’ennesimo calo mentale, concede la meta del definitivo 12 a 25 con il quale i livornesi portano a casa la vittoria, la casa colta in via dell’Acropoli in questa stagione.
Formazione : Bastiani, D’Antonio V( Brocchi ), Fiore, De Castro, Grotti, Donnini, Rupi, Califano ( Innocenti ), Peruzzi, Guiducc( Bruni ), Donvito( Ruzzi ), Omizzolo, Roselli ( Rossi ), D’Antonio P, Boninsegni ( Giabbani).
A disposizione : Aversa.

Questo post tratta di Serie B